Notizie

Un secondo posto alla seconda tappa del TF35 Trophy

16 Maggio, 2021

Nils Frei: "Queste sette regate, disputate nel corso del secondo Gran Premio TF35 della stagione, sono state interessanti perché hanno bilanciato quelle di due settimane fa. Abbiamo avuto più vento, più situazioni in cui le barche erano vicine, decisioni da prendere al volo. A volte è andato tutto bene, ma abbiamo anche commesso degli errori che ora analizzeremo per uscirne meglio! Siamo un po'delusi da alcuni di questi errori che potremmo evitare, ma questa è solo la seconda volta che ci ritroviamo tutti insieme in regata e anche gli altri team stanno spingendo al massimo." Nicolas Charbonnier: "In queste condizioni sopra i 15 nodi in cui la maggior parte delle regate si disputano in volo dall'inizio alla fine, tutta la flotta ha ancora molto da imparare, anche se alcuni stanno già facendo manovre senza mai bagnare gli scafi in acqua. Il nostro secondo posto è il frutto dei pochi errori accumulati in vari momenti della prestazione e del fatto che Realteam ha navigato bene. Meritano questa vittoria e noi continueremo a lavorare!" Bryan Mettraux: "Abbiamo continuato a imparare nel corso di questo fine settimana piuttosto ventoso. A volte abbiamo avuto difficoltà a trovare stabilità in poppa, ma lavoreremo su questo aspetto in allenamento. Tra poco meno di tre settimane parteciperemo a due eventi in tre giorni: un gran premio intervallato dalla Genève-Rolle-Genève del sabato. In termini di approccio, separeremo questi due eventi perché le modalità di navigazione saranno molto diverse. In una regata, devi riuscire a far andare la barca velocemente su una determinata rotta e, a seconda del tempo e dell'angolazione del vento, scegliere di farla volare o tenerla in acqua. In ogni caso, siamo lieti di partecipare con il nostro TF35 in questa prima classica del Lago di Ginevra." Il team desidera ringraziare la Société Nautique de Nyon e i suoi volontari, in collaborazione con la classe TF35 e le autorità, per aver reso possibile questo evento, nel rispetto delle norme sanitarie. Il prossimo appuntamento con i sette team partecipanti al TF35 Trophy dal 4 al 6 giugno è per il Grand Prix de Mies (venerdì e domenica) e la Genève-Rolle-Genève (sabato). Classifica del Grand Prix de Nyon dopo sette regate (il peggior punteggio è stato scartato dopo quattro regate valide): 1° - Realteam: 8 punti 2° - Alinghi: 10 punti 3° - Spindrift: 17 punti Cliccare qui per la classifica completa Cliccare qui per rivedere le regate in 2D, grazie al dispositivo di tracciamento GPS presente a bordo di ogni barca. Per maggiori informazioni: tf35.org Per informazioni sul dispositivo di tracciamento GPS delle regate, la composizione degli equipaggi, sul TF35 Trophy in generale, e per il riepilogo dell'evento, cliccare qui. #GoAlinghiGo  //  #TF35Trophy Credit foto © Loris von Siebenthal

1° TF35 Trophy - Informazioni utili

16 Aprile, 2021

Il riepilogo // Cosa: il primo Campionato dei catamarani monotipi foiling TF35 dotati di controllo del volo sull'acqua, che prendono il posto dei D35. Per maggiori informazioni cliccare qui. Chi: sette equipaggi di sei elementi (peso massimo consentito a bordo 500 kg). Dove: i primi cinque eventi della stagione sul lago di Ginevra (Svizzera) poi a Scarlino (Italia), per l'ultimo evento della stagione. Quando: il TF 35 Trophy 2021 si disputa da aprile a settembre e comprenderà sette eventi: cinque Gran Prix, e due regate classiche sul lago di Ginevra: Ginevra-Rolle-Ginevra e Bol d'Or Mirabaud. Per il calendario cliccare qui. Come: durante i Gran Prix i team si sfidano per tre giorni su un percorso sulle boe in regate della durata di venti minuti ciascuna. Durante le classiche sul lago di Ginevra le regate si disputano lungo un percorso costiero con partenza e ritorno Ginevra dopo aver doppiato una boa (a la Rolle o la Bouveret posizionate dalla parte opposta del lago). Come seguire gli eventi Segui il team di Alinghi in diversi modi (circa cinque regate/giorno durante i Gran Prix): Su Twitter @alinghi > Pubblicazione dei risultati con foto e video Su Facebook @alinghi et Instagram @alinghi > Interviste, video & foto Sul nostro sito alinghi.com > aggiornamenti e foto Visualizzazione della regata in diretta o in replay (cartografia 2D) > Un sistema di tracciamento sarà a bordo di ogni TF35 durante le regate. L'accesso alla cartografia 2D è possibile con diverse modalità: dal sito TF35 Trophy, dal sito TracTrac, o tramite l'applicazione gratuita installata sul tuo smartphone (cliccare qui per l'iPhone, o qui per l'Android). Equipaggio TF35 (SUI 100) Timoniere e skipper: Ernesto Bertarelli (SUI) Tattico: Nicolas Charbonnier (FRA) Regolatore del carrello randa: Arnaud Psarofaghis (SUI) Randista: Bryan Mettraux (SUI) Regolatore delle vele di prua: Nils Frei (SUI) Numero 1: Yves Detrey (SUI) Riserva: Florian Trüb (SUI) Staff tecnico: João Cabeçadas (POR) David Niklès (SUI) Direttore del team: Pierre-Yves Jorand (SUI) Per maggiori informazioni: tf35.org Hashtag dell'evento #GoAlinghiGo  //  #TF35Trophy  //  TF35 Credit foto © Loris von Siebenthal

Ripresa in sicurezza con il primo varo del nostro TF35

7 Giugno, 2020

A seguito della recente attenuazione delle norme sulla sicurezza da parte del Consiglio federale e delle nuove direttive della Federazione Vela Svizzera, è possibile riprendere gli allenamenti sul lago di Ginevra, nel rispetto delle norme sanitarie. Queste ultime settimane ci hanno messo tutti alla prova e quella che affronteremo insieme nei prossimi mesi sarà una grande sfida affinché che ci sia una ripresa favorevole in tutti i settori. Siamo lieti di poter tornare in barca, questa è la nostra grande passione e riprendiamo ad allenarci con un sentimento di grande gratitudine per tutte le persone che hanno lavorato e stanno ancora lavorando per gestire e ridurre gli effetti di questa pandemia. Pierre-Yves Jorand, direttore del team: "La nostra stagione 2020 riprenderà in parte con il varo del nostro nuovo TF35, e in parte sarà rinviata per la decisione che abbiamo preso, d’accordo con i nostri partner OMEGA e PELLE P, di non partecipare al GC32 Racing Tour quest'anno. Studieremo più avanti nell'anno il ritorno alle regate sul GC32 dal 2021, sperando di difendere i nostri titoli di campioni del mondo e il campionato annuale della serie. Questi titoli, infatti, non saranno in palio quest’anno poiché la classe GC32 ha deciso di rinviare al 2020 la maggior parte del programma previsto, organizzando soltanto due eventi indipendenti a fine agosto e metà ottobre." Per quanto riguarda il TF35, team Alinghi è al lavoro per finalizzare la preparazione della sua barca nuova fiammante, esattamente da dove si era fermata all'inizio di marzo. Per maggiori informazioni sul TF35, clicca qui. Nils Frei, membro del team e allenatore: "Siamo davvero felici di poter riprendere le nostre attività in acqua e in gruppo. Siamo ansiosi di procedere con il primo varo del nostro nuovo foiler e di cominciare la di messa a punto navigando. Ci aspetta un lungo elenco di tesr in tutte le condizioni, per proseguire lo sviluppo della nostra barca sul Lago di Ginevra. Come con si fa con ogni lancio di un'auto da corsa tecnologica, procederemo in diverse fasi e aspetteremo di aver convalidato la piattaforma nel più breve tempo possibile, prima di cominciare a lavorare con ritmi più sostenuti. Anche se finora non è prevista nessuna regata e nessuna trasferta fuori dalla Svizzera in questa stagione, la nostra motivazione è intatta e penso di non poter sbagliare quando dico che siamo tutti impazienti di tornare in acqua." Fino a quando non potremo condividere con voi sui social network i primi bordi del nostro nuovissimo foiler immatricolato con il nome di SUI 100/VD64, vi auguriamo di continuare a prendervi buona cura di voi stessi e dei vostri cari.